Gio. Lug 18th, 2019

Campionati internazionali di ginnastica ritmica a Chambery: 1º e 4º posto per le rappresentanti della “Pomilia”

1 min read

Tutto è cominciato con un invito inaspettato e giudicato troppo ambizioso qualche anno fa, –ci racconta Sabrina Parisi, istruttrice della palestra Pomilia– poi ho convinto ed allenato le mie ginnaste per questa scommessa con il mondo della ritmica internazionale.

Partite con una sola convinzione: dobbiamo provarci e non mollare, io sarò il vostro paracadute!

Nella due giornate di esercizi in pedana a Chambery per la quinta edizione del torneo Duchi di Savoia, si sono sfidate c.ca 300 ginnaste provenienti da 9 nazioni lontanissime tra di loro per cultura sportiva, per tradizioni locali.

La magia di questo torneo è stata l’atmosfera: “Farti sentire come a casa, costantemente supportate dall’organizzazione dell’evento, dalla premura dello staff per la cura dei particolari.”

Arriviamo ai piazzamenti:

Primo Posto Italia, Terracciano Ida 11 anni da compiere, ginnasta di altissimo profilo tecnico e passione.

Quarto Posto Italia, Greta Madonna ginnasta talentuosa e caparbia, di appena 7 anni che ha imparato prima a maneggiare gli attrezzi e poi a scrivere.

Meraviglia e stupore, commozione ed immensa gratitudine sono le parole che dedico al ricordo di quel preciso istante; per questo traguardo che porta orgoglio e concretezza alla società Pomilia, di Pomigliano d’Arco che è diventato anche della ritmica, con la sua cifra stilistica un punto di riferimento per il territorio e che io tecnico federale Sabrina Parisi; ho l’obiettivo di far crescere e migliorare costantemente.

Stay-tuned, seguiteci sentirete ancora parlare di noi e del nostro sogno!

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: