Image and video hosting by TinyPic

Furti d’auto a Pomigliano, ieri quattro episodi

Image and video hosting by TinyPic

Non si attenua l’ondata di furti d’auto a Pomigliano d’Arco, dove ieri si è registrata una vera e propria carneficina: 4 vetture nel giro di poche ore, segnalate alla nostra redazione. Ad agire malviventi dell’hinterland napoletano che soprattutto in questo periodo sbarcano a Pomigliano e compiono razzie; non ci sono zone che prediligono, infatti passando a setaccio la città se la vettura gli garba si mettono all’opera.

La città delle fabbriche da qualche anno grazie alla crescente movida è diventata punto d’interesse di molti giovani che arrivano soprattutto dalla provincia e dunque meta appetibile per i malviventi. Spesso però i furti non vanno a buon fine e restano i segni indelebili del tentativo: portiere forzate, finestrini spaccati, talvolta cruscotti e plance devastate alla ricerca dell’antifurto. L’ultima segnalazione a tal proposito risale a domenica sera in zona Via Leopardi -dove tra l’altro è costantemente segnalata la presenza fissa di un parcheggiatore abusivo– la vettura parcheggiata tra le ore 22 e le 24 è stata oggetto di malviventi che “per fortuna” hanno solo forzato la portiera. 

Tuttavia il comune di Pomigliano d’Arco da qualche settimana ha adottato un nuovo piano sicurezza per le ore notturne, del giovedì e venerdì, che prevede l’impiego di 6 agenti della Polizia Locale a presidiare il territorio in collaborazione con i Carabinieri. A tal proposito è attivo il numero telefonico di pronto intervento 3808692680 al quale è possibile effettuare segnalazioni, ma solo il giovedì e venerdì dalle 22:00 alle 2:00.

Non sarebbe il caso di adottare questo provvedimento anche per i restanti giorni della settimana, dato che durante tale presidio non si registrano episodi criminosi?

®RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SEGUICI SU

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: