Image and video hosting by TinyPic

L’auto Fca del futuro è targata Pomigliano

Image and video hosting by TinyPic

Questa mattina su la Repubblica si parla di Pomigliano

L’AUTO del futuro è targata Pomigliano. Il centro Sviluppo e ricerche della Fca (ex Fiat) che oggi occupa 870 dipendenti, progetta e realizza prototipi all’avanguardia. «Pomigliano è il secondo Centro di ricerca e sviluppo in Italia per grandezza -spiega il top manager Giorgio Cornacchia, ceo del Centro ricerche Fiat, giunto all’università Vanvitelli di Capua per la premiazione del progetto “Millennials” – qui siamo molto radicati come in tutto il Sud. Pomigliano è un’eccellenza, sviluppa veicoli su banchi di prova, è molto vicino agli stabilimenti e garantisce il contatto con la produzione, tutti gli innovation corner che esponiamo arrivano da lì».

I top manager della Fca sono arrivati da Torino direttamente a Capua, al dipartimento di Economia dell’università Vanvitelli. Qui si premiano i 12 vincitori di un progetto di Open innovation pensato a Capua e sposato dalla Fca, dedicato a studenti e laureandi “millennials” la generazione del nuovo millennio, chiamati a proporre idee innovative e tecnologiche per l’auto del domani.

(Fonte laRepubblica)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: