Mar. Giu 25th, 2019

Movimento NeoBorbonico: ANALISI DEL VOTO

2 min read

Da neoborbonico non mi interesso di elezioni (di Politica sì, ma è una cosa diversa). Siamo sempre più convinti del fatto che l’unica strada vera e vincente sia quella di Memoria Orgoglio e Riscatto. Dilagante il successo del M5S nel Sud in una sorta di Regno delle Cinque Stelle (già Regno delle Due Sicilie) una scelta rispettabilissima di tanti meridionali (cos’altro avrebbero potuto/dovuto fare?) come rispettabilissima resta la scelta del non-voto (che in sostanza, ci piaccia o no, è solo un altro modo di votare). Non sarà la “salvezza del Sud” ma un segnale positivo è quello che il Sud ha lanciato in queste ore. ALTRO CHE “SOLITO SUD ASSISTITO CHE VUOLE IL REDDITO DI CITTADINANZA” secondo la vergognosa (e razzista) tesi di qualche politico e opinionista padano – tra gli altri Feltri e Sgarbi (triplicato nei voti da Di Maio).
Osservatori mediamente più intelligenti o meno razzisti, avrebbero evidenziato il rifiuto da parte del Sud, per scegliere un partito che non gestisce potere. Il Sud ha gridato deciso e compatto, che non ne può più di una certa politica: non sappiamo ancora se ha fatto la cosa giusta (lo sapremo presto: sapremo aspettare con il nostro solito e antico scetticismo) come non sappiamo neanche chi e come farà un governo. Ma il Sud ha gridato la sua rabbia e la sua voglia di riscatto e di nuovo nell’unico modo che gli era possibile (per ora) utilizzare. Ci sarà qualcuno capace o in grado di ascoltarlo? Noi (nessun dubbio) continueremo il nostro lavoro di controllo, di denuncia e di ricostruzione di identità e orgoglio. I meridionali che hanno votato Lega? (comunque pochi, venduti, rinnegati o confusi dai Salvini di turno) non sono una tragedia irrimediabile: dimostrano solo (anche a chi invoca partiti meridionali come se fosse possibile organizzarli senza muovere un dito, a parte quello sul telefonino) che dobbiamo continuare a lavorare a coscienze&identità.

P.S  “E si sorprendono se al Sud hanno votato i 5 Stelle! La mappa della loro vittoria indica la popolazione che da un secolo e mezzo ha meno diritti e più insulti in Italia. È un voto contro chi da un secolo e mezzo governa questo paese.

Giuseppe Giunto Movimento NeoBorbonico

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: