Image and video hosting by TinyPic

OFFESE I VIGILI DI POMIGLIANO – Il risarcimento va in beneficenza

Image and video hosting by TinyPic

C’è il lieto fine alla vicenda che ha visto protagonisti due agenti di Polizia Locale ed un automobilista a Pomigliano d’Arco. I fatti risalgono a gennaio 2016 quando gli agenti T.G. ed E.L. dopo aver elevato contravvenzioni per sosta vietata sul marciapiedi di via Mauro Leone, furono aggrediti ed insultati dall’automobilista che si era visto apporre sul parabrezza della sua vettura il verbale. Il processo penale a suo carico per i reati di cui agli artt. 81 c.p.v. e 341 bis c.p. (“per avere con più azioni esecutive di un medesimo disegno criminoso, offeso l’onore e il prestigio…”) si è concluso appunto con una transazione e con le scuse dell’uomo. Oggi, a distanza di quasi due anni gli agenti si son visti riconoscere 200€ come risarcimento danni morali, somma che hanno voluto devolvere in beneficenza ad alcune famiglie disagiate della città, segnalate da un gruppo di volontari guidati da don Aniello Tortora, parroco della Chiesa del Rosario.

® RIPRODUZIONE RISERVATA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: