Mar. Giu 25th, 2019

TRUFFA DELLO SPECCHIETTO NON RIUSCITA A POMIGLIANO D’ARCO

1 min read

È di poco fa la notizia di un ennesimo tentativo di truffa con la ormai nota tecnica dello specchietto rotto. Ma stavolta la vittima non ci è cascata, anzi denuncerà l’accaduto alle forze dell’ordine avendo avuto la lucidità nel trascrivere il numero di targa dei malviventi.

Ecco i fatti:

Buongiorno volevo segnalare una polo bianca (di cui ho anche la targa) per la solita “truffa dello specchietto” verso acerra. Stavo camminando per conto mio quando questa polo bianca accostata al lato della strada caccia una bottiglia dal finestrino e mi urta lo specchietto, fortunatamente ho visto tutta la scena. Ho subito accostato per avvisarlo che avevo visto tutto e questo ragazzo con aria minacciosa si dirige nella mia direzione, ma in quel momento un signore che aveva subito la stessa cosa si dirige con me verso questo ragazzo, ma lui impaurito se ne è scappato. Sono riuscito a prendere la targa e oggi mi recherò dai carabinieri.

Fate attenzione.

®️RIPRODUZIONE RISERVATA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: