Nella notte tra il 25 e 26 gennaio scorso una donna in preda ad un raptus di gelosia ha aggredito con un coltello la compagna dell’ex marito.

Il fatto si è verificato nel territorio di Sant’Anastasia.

La donna è stata dunque intercettata dai Carabinieri, della locale stazione, e tradotta nel carcere di Pozzuoli.

Ferite da taglio, non gravi, per la vittima dell’aggressione che è stata medicata al pronto soccorso.