Il sindaco ordina la chiusura ad horas al pubblico dei cimiteri cittadini e l’inibizione all’accesso agli stessi da parte delle ditte impegnate in attività di carattere edile fino al 3 aprile 2020ordina altresì che: 

 

  • siano garantiti i servizi cimiteriali essenziali di ricevimento ed inumazione e tumulazione delle salme, anche alla presenza dei familiari del defunto nel numero massimo di 2 persone;

 

  • siano garantite le ordinarie attività cimiteriali di esumazione dei resti mortali, onde garantire la disponibilità di fosse comunali, anche alla presenza dei familiari del tenuto nel numero massimo du 2 persone;

 

  • siano garantite le ordinarie attività cimiteriali di guardiania, pulizia e giardinaggio da parte degli operatori cimiteriali da lunedì al sabato, dalle 8 alle 14, garantendo la presenza degli operatori necessari a tali attività.