Le persone che a Pomigliano d’Arco hanno contratto il coronavirus sono 22, uno in più rispetto all’ultimo comunicato del Sindaco Lello Russo di martedì 14 aprile. I guariti sono diventati 9 (+4 rispetto all’ultimo rilevamento). Restano due i ricoverati presso i nosocomi di Napoli mentre sono 6 i positivi in isolamento domiciliare. Cinque le persone decedute. 

Il sindaco Russo ha comunicato, l’ultimo bollettino, questo pomeriggio alla cittadinanza attraverso un video pubblicato sulla pagina Facebook del comune di Pomigliano. Inoltre il primo cittadino ha chiesto di stringere i denti e di non mollare.

Sono 1300 le domande pervenute per i buoni spesa, 704 buoni consegnati prima di Pasqua. A partire da stamattina ne sono stati (e saranno) consegnati 221, quelli assegnati in lavorazione e che saranno consegnati nei prossimi giorni sono 180, per un totale di 1105. Gli esclusi 195.

Il sindaco ha anche ringraziato la dottoressa Romano, il suo staff e i dipendenti comunali per il lavoro e l’impegno profuso in questi giorni.