È di poco fa la notizia che a Pomigliano d’Arco alla lista dei contagiati ne vanno aggiunti altri due che nelle ultime ore sono risultati positivi. Dunque attualmente sono 25 i casi dall’inizio dell’epidemia, con 6 decessi, 15 guariti, 2 in isolamento attivo domiciliare e 2 ricoverati presso gli ospedali napoletani. A darne comunicazione è stato il sindaco di Pomigliano d’Arco Lello Russo che ha aggiunto: “uno dei due contagiati proviene da una struttura sanitaria al di fuori di Pomigliano, l’altro invece ha contratto il virus sul territorio di Pomigliano”

Il sindaco ha inoltre comunicato che “a partire da lunedì presso le farmacie municipalizzate di Pomigliano sarà possibile acquistare le mascherine a 50cent. l’una”.

“Una volta passata l’epidemia, prosegue il primo cittadino, arriverà il momento di fare bilanci e di adoperarsi tutti insieme in consiglio comunale per aiutare le categorie più colpite in questi mesi di emergenza”.