Il presidente De Luca nella diretta Facebook trasmessa sul canale dell’ente regione Campania ha dichiarato di aver chiesto al governo la chiusura anticipata dei locali sul territorio regionale. Ecco le sue parole:

«Ho mandato questa mattina la richiesta al governo per un provvedimento di chiusura alle 18 di sera. Perché il provvedimento preso dal governo nazionale -teniamo aperti i bar e i ristoranti ma garantiamo un metro di distanza per i clienti -è ingestibile e non ha alcun riscontro nella realtà.

Sabato notte prosegue il governatore abbiamo visto centinaia di ragazzi, l’uno sull’altro, nei luoghi della movida: a Napoli, in tante città della regione e nei centri storici. È evidente che in queste condizioni il contagio è destinato a dilatarsi. Quindi è chiaro che c’è bisogno di una misura netta per bloccare la diffusione del contagio. Dunque ho mandato questa richiesta al governo»