di Maria Rosaria Ricci

Gioca Ora Tour l’evento di inclusione sociale e non solo, organizzato dal Comune di Pomigliano d’Arco in occasione della Quarantunessima Giornata Internazionale delle persone con disabilità.

A piccoli passi, e a passi lenti segnati dagli anni e dagli eventi storici, legati all’evoluzione culturale e ideologica sviluppata all’interno della società che, racchiudono e richiamano la terminologia di “Handicap” o “Disabilità”, assume un aspetto rilevante è importante.
Segnando con essa la consapevolezza di quanto, i numeri e la matematica abbiano la capacità di circoscrivere e tracciare qualcosa d’incancellabile.
L’incacellabilià che, rientra nell’ampio raggio di azioni e di attività d’inclusione sociale di persone con diverse abilità, segnata da un’importante data la Giornata internazionale delle persone con disabilità istituita dalle Nazioni Unite il 3 Dicembre del 1981.
L’obbiettivo principale della giornata mira ad acquisire un’elevata consapevolezza dei problemi connessi alla disabilità, al fine di garantire la dignità, in diritti e benessere delle stesse persone.
Incise nella Convenzione delle Nazioni Unite formata da 50 articoli, con i quali vengono indicate direttive e linee guida da seguire a tutti gli Stati del mondo, garantendo diritti d’uguaglianza e inclusione sociale di tutti i cittadini con diverse abilità.
La quarantesima Giornata Internazionale delle persone con disabilità, assume di anno in anno maggior responsabilità e senso di sensibilizzazione nei vari contesti della società.
A carattere Internazionale, Nazionale, e Territoriale vengono svolte attività d’informazione e d’inclusione. Il comune di Pomigliano d’Arco con l’Assessorato alle politiche sociali e del lavoro Salvatore Esposito, in collaborazione con le associazioni del territoriali tra cui: l’associazione Mente e coscienza, l’associazione FluenteMente Parlando, l’associazione Sunshines Raggi di Sole, l’associazione Plasticfree, l’associazione Ora, il Centro Pegaso, Lega Ambiente Pomigliano, con cooperative sociali Proodos e Aliter, danno il via all’evento “Gioca Ora Tour” giocare è un diritto di tutti.
Un evento rivolto a bambini, ragazzi e famiglie, che pone l’accento spesso tralasciato che è appunto il diritto al gioco dei bambini con bisogni speciali. Vedendo gli stessi tutelati da un ulteriore Convenzione Onu dei Diritti dei bambini.
Il gioco, infatti in un bambino con disabilità, non sviluppa solo il senso di autoefficacia e di autostima che sostiene un crescente sentimento di fiducia nei confronti delle proprie potenzialità, che siano esse pratiche che emotive, ma anche il riconoscimento dei pari che ha come obiettivo finale la piena inclusione.
Gioca Ora Tour ti aspetta Sabato 3 Dicembre 2022 dalle ore 10.00 alle 13.00 presso la Palestra della Scuola Media Catullo in via Sandro Pertini, 20 Pomigliano d’Arco

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: