Buone notizie per il comune di Lauro (Avellino), “zona rossa” dallo scorso 5 aprile quando un’ordinanza del presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca ha stabilito misure stringenti per la prevenzione e la gestione dell’emergenza Covid-19.

Nella giornata di ieri sono risultati negativi tutti i 28 tamponi provenienti dal comune di Lauro, ha fatto sapere nella tarda serata la Asl di Avellino.

In generale per quanto riguarda la provincia di Avellino, sono stati analizzati 278 tamponi dall’Istituto zooprofilattico di Portici (Napoli) e dall’Azienda ospedaliera “Moscati” di Avellino: solo 3 i tamponi risultati positivi, eseguiti su due persone residenti nel comune di Avellino e una persona residente nel comune di Vallata.