Oggi si è consumata una truffa ai danni di un anziano residente di via Pisa a Pomigliano d’Arco. L’autore descritto come uomo brizzolato sui 65 anni e “persona ben vestita, con occhiali” ha citofonato la vittima con la scusa di essere stato inviato da un parente in difficoltà.

Il truffatore dopo aver persuaso l’ignaro signore ha richiesto denaro contante per un ammontare complessivo di 2500€, con cui avrebbe sistemato la situazione assicurativa del “parente”. Una volta entrato in possesso del denaro si è dileguato.

La vittima solo dopo aver visto allontanare il truffatore ha provveduto a contattare il famoso parente per avere lumi sulla situazione. Una volta appurato di essere rimasto vittima di una truffa si è recato presso la caserma dei carabinieri per denunciare il fatto.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: