I pagamenti contactless erano in forte ascesa anche prima della pandemia che non ha fatto altro che enfatizzare il trend. PayPal fa un altro passo avanti per mettere al bando i contanti e semplificare i trasferimenti di denaro mediante lo smartphone: nelle scorse ore ha annunciato che l’app ufficiale è stata aggiornata con il supporto ai pagamenti tramite codice QR.

E’ una novità utile sia per gli utenti finali, sia per gli esercenti delle attività commerciali di piccole dimensioni che possono accedere facilmente a PayPal e non sono costretti a ricorrere ad altre attrezzature e contratti per dotarsi di uno strumento di pagamento contactless: basta l’app ufficiale e il codice QR (da stampare in forma cartacea o anche visualizzato sul display).

Il supporto ai pagamenti PayPal tramite codice QR è in distribuzione in 28 Paesi tra cui l’Italia. PayPal aggiunge che, considerata l’emergenza sanitaria e la necessità di incentivare in questa fase i pagamenti senza contatto, ha deciso di rinunciare per un periodo limitato alle commissioni standard sulle transazioni che il venditore effettua tramite codice QR.

Il funzionamento è semplice: nella sezione “Invia denaro” dell’app c’è una piccola icona accanto alla casella per l’inserimento del dati del beneficiario del pagamento. Selezionandola appare l’interfaccia che consente a chi invia denaro di scansionare il codice QR, oppure a chi intende riceverlo di mostrare o creare il codice QR associato al proprio conto (è sufficiente accedere al menu che appare selezionando l’icona blu di forma circolare posizionata nell’angolo in basso a destra dell’interfaccia). I commercianti dovranno scaricare la versione business di PayPal e seguire le informazioni indicate in questa pagina.

Gli esempi di come questo strumento possa risultare utile al distanziamento sociale e per evitare di maneggiare il contante sono numerosi: dal fruttivendolo che espone la merce al mercato rionale e che può permettere ai clienti di effettuare il pagamento scansionando il codice esposto in forma cartacea nei pressi della banco, al piccolo negozio di alimentari che si attrezza per le consegne a domicilio e che può mostrare il codice sullo smartphone al cliente. E’ inteso che il sistema può essere usato anche per scambi di denaro tra amici e conoscenti.

  • PayPal | iOS | iTunes App Store, Gratis
  • PayPal | Android | Google Play Store, Gratis