La Polizia Locale nel tardo pomeriggio di ieri è intervenuta nella 219 di Pomigliano bloccando e multando un gruppo di giovani che, incuranti delle disposizioni anti contagio, erano in strada.

Sanzionato anche un gruppo di persone che avevano organizzato una piccola festa di compleanno all’interno del giardino di un parco privato.

Le parole del Comandante Maiello: “Siamo riusciti ad intervenire tempestivamente grazie alla solerzia dei cittadini onesti che ci hanno segnalato quanto stesse accadendo. Abbiamo multato alcune persone – ha affermato il comandante della Polizia Municipale di Pomigliano d’Arco Luigi Maiello – con sanzioni di 280 euro. Ma è assurdo dover impiegare delle risorse per una cosa del genere. Ieri abbiamo anche identificato e multato una gang di balordi della 219. Noi stiamo continuando a lavorare duro per garantire la sicurezza, con oltre 2mila controlli effettuati. Ma le persone devono capire che questi comportamenti sono assolutamente vietati. Se non lo capiscono, non ne usciremo. Per fortuna gran parte della cittadinanza sta rispettando le regole, dandoci anche una mano ad acciuffare gli irresponsabili”.