05/07/2020

pomigliano LIVE

Aggiornamenti in tempo reale

Pomigliano, Aggrediti due ragazzi da babygang. Un genitore: “Li hanno picchiati senza motivo”

Nella serata di domenica 7 giugno, dopo le 21:30, la posta di pomiglianoLIVE ha ricevuto diversi messaggi che davano segnalazione di una rissa in corso, tra ragazzini, a via Petrarca. Giusto il tempo di leggerli che è iniziato il via vai di sirene delle volanti dei carabinieri accompagnate da quelle di un’ambulanza, per le strade di Pomigliano d’Arco.

Prime testimonianze accompagnate da materiale fotografico proprio da Via Francesco Petrarca. Quattro gazzelle con i lampeggianti accesi e folla intorno all’ambulanza: “Rissa tra ragazzini”. Con il passare del tempo però i contorni della vicenda diventano sempre più nitidi. Non si sarebbe trattata di una rissa, bensì di un’aggressione.

Intorno a mezzanotte arriva la testimonianza del genitore di uno dei ragazzini aggrediti: “Mio figlio è stato picchiato senza alcun motivo stasera (ieri ndr) verso le 21.20 da una gang di teppisti, composta da sei ragazzi. Solo grazie all intervento di persone del posto hanno smesso. Per un altro ragazzo preso di mira è stato necessario l’intervento dell autombulanza. Da quello che mi hanno riferito le persone del posto quando sono accorso, che sti teppisti stanno lì già da tempo, e che non è la prima volta che aggrediscono ragazzi più piccoli di loro. Pazzesco, non è possibile vivere così, ora ho paura che possa succedere di nuovo. Mio figlio si sta riprendendo, ha un carattere abbastanza forte, ma noi siamo preoccupati”.

Fanno da eco alle parole del padre, i tanti commenti -anche degli abitanti del quartiere- “postati” sotto la foto segnalazione pubblicata in pagina ieri sera: gente preoccupata da continue risse ed esasperata da schiamazzi continui.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: