Il sindaco di Pomigliano d’Arco, il dottor Raffaele Russo ha dichiarato durante la diretta su questa piattaforma, che ci sarebbero altre due persone in quarantena preventiva in attesa del responso dai tamponi.

Ecco il comunicato apparso sulla pagina Facebook del Comune.

«A Pomigliano d’Arco altre due persone in quarantena, i soggetti sono parte di un unico nucleo familiare e condividono la stessa abitazione. La misura è stata adottata in quanto le due persone sono state in contatto con soggetti positivi al coronavirus».

Intanto da domani 5 marzo e fino al 15 marzo le scuole di ogni ordine e grado resteranno chiuse per effetto del decreto firmato dal presidente del consiglio.