Questa mattina ho ricevuto in posta una segnalazione che riporto di seguito:

Volevo comunicare che c’è un tizio che si aggira per via principe di Piemonte e le sue traverse spacciandosi per addetto Enel e chiede di poter effettuare la lettura del contatore.

Ho chiamato l’Enel e mi hanno comunicato di non aver incaricato nessuno a svolgere questa mansione anche perché i contatori sono stati tutti cambiati in quella zona e hanno la lettura automatica e qualora dovessero inviare qualcuno saranno loro stessi ad avvisare tramite posta l’invio di qualche collaboratore.

Hanno tenuto a precisare che sono truffatori o impiegati della concorrenza che con la scusa della lettura contatore prendono i dati e fanno il cambio ad un altro gestore a nostra insaputa.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: