Ieri sera un uomo a volto coperto ha fatto irruzione nell’esercizio commerciale di via Leopardi il “Supermercato”, intorno alle 20:30 circa. Per fortuna essendo orario di chiusura non c’era gente.

Armato di pistola ha intimato i dipendenti di farsi consegnare l’incasso. Dopo essersi impossessato del maltolto, circa 150€, si è dileguato.

Sul posto poco dopo sono arrivate due volanti dei Carabinieri della stazione di Pomigliano d’Arco allertate dai dipendenti. Le vittime hanno descritto il delinquente come “un ragazzo sui 30 anni, bassino e armato di pistola probabilmente giocattolo dato il colore marrone e le piccole dimensioni”.

Purtroppo non essendoci telecamere di sicurezza nel market i militari hanno potuto solo raccogliere la descrizione dei fatti accaduti.

Previous post L’IMBARCO PRIORITARIO è aperto!
Next post Incendio all’alba: Nube tossica invade Napoli
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: