Considerato che le concentrazioni in atmosfera di PM10 permangono al di sopra dei livelli fissati dalle direttive europee vigenti, l’Amministrazione comunale ha emanato l’O.S. n.  25 del 30/05/2018 che prevede il divieto di circolazione su tutto il territorio cittadino nei fine settimana del mese di giugno 2018, con deroghe ed eccezioni.

Il sindaco ordina:

il divieto di circolazione su tutto il territorio cittadino nelle giornate di sabato 2, 9, 16, 23 e 30 giugno 2018 dalle ore 14,00 alle ore 20,00, e nelle giornate di domenica 3, 10, 17 e 24 giugno dalle ore 08,00 alle ore 14,00 per tutti i veicoli, con le seguenti deroghe ed eccezioni:

a) velocipedi e veicoli elettrici ad emissione nulla

b) gli autoveicoli che trasportano diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, muniti del tesserino regolarmente rilasciato dalla competente Autorità,

c) le ambulanze

d) i ciclomotori e motoveicoli a 4 tempi;

e) i ciclomotori e i motoveicoli a 2 tempi omologati ai sensi della Direttiva 97/24 CE fase Il, cap.5 (detti euro 2) e successive;

f) gli autoveicoli alimentati a GPL o a metano ;

g) gli autoveicoli conformi alla Dir. 98/69 CE-B (Euro 4) e successive anche se adibiti al trasporto merci;

h) i veicoli delle Forze dell’Ordine, della Protezione Civile, dei Vigili del Fuoco, militari, i veicoli di servizio dell’amministrazione della Giustizia riconoscibili da apposito permesso rilasciato dalle Procure o dai Tribunali;

i) i veicoli intestati ad Enti Pubblici, Società ed Aziende erogatrici di pubblici servizi, nonché quelli in chiamata di emergenza o adibiti al trasporto di materiale e/o personale addetto all’esecuzione di lavori ed opere urgenti e di pubblica utilità; j) gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori con a bordo un medico in visita domiciliare per chiamate d’urgenza;

k) gli autoveicoli che trasportano soggetti portatori di malattie gravi che richiedono l’espletamento di trattamenti terapeutici;

l) gli autoveicoli, i motoveicoli che trasportano gas terapeutici o medicinali;

m) gli autoveicoli ed i bus delle aziende di Trasporto Pubblico individuale e collettivo;

n) gli autoveicoli, purché di portata inferiore a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di medicinali e/o trasporto di materiale sanitario di uso urgente e indifferibile adeguatamente certificato;

Il divieto di circolazione su tutto il territorio cittadino nelle giornate di domenica 3, 10, 17 e 24 giugno 2018 dalle ore 14,00 alle ore 20,00 per tutti i veicoli ad eccezione delle ambulanze, dei bus del trasporto pubblico, dei veicoli con trasporto di disabili gravi e dei veicoli delle Forze dell’ordine ad eccezione delle seguenti strade:

Via M. Leone; Via Roma; Via Nazionale delle Puglie; Via E. Berlinguer; Via dei Romani; Via Madonna dell’Arco; Via Cimitero; Via Pomigliano; Via Gandhi; Via Vesuviana; Via Passariello; Via Principe di Piemonte;

onde consentire il transito di attraversamento da parte dei veicoli dei comuni confinanti L’inosservanza delle misure di cui al presente provvedimento sarà punita ai sensi dell’art. 7 comma 13bis del D. Lgs. 285/92 con la sanzione pecuniaria di € 164,00