HomeAttualitàCorso di formazione a Pomigliano contro gli infortuni domestici

Corso di formazione a Pomigliano contro gli infortuni domestici

di Maria Rosaria Ricci

Quando si sente parlare d’infortuni l’impatto risulta essere sempre legato a un certo tipo di criticità.
L’infortunio richiama in sé tutta una serie di prevenzioni specifiche che, solitamente vengono citati dopo e non prima.
I principali incidenti e infortuni che, riscuotono maggior risonanza sono quelli che avvengono sulle strade e sui luoghi di lavoro. Le famose morti bianche, segnate dall’ISTAT, seguite spesso dal un vero e proprio chiacchiericcio.
Nell’ampio raggio dell’argomento ci sono alcuni che sono o possono essere identificate come infortuni e incidenti “silenziosi”, la cui frequenza si verifica all’interno delle mura domestiche.
Secondo uno studio dell’ISTAT, nel 2017 sono stati censiti 4,4 milioni d’incidenti domestici, 3,3 milioni di persone coinvolte per una stima di 55,4 infortunati su 1000 abitanti.
Dati rilevanti a cui bisogna dare supporto e slancio, mediante la legge n. 493/1999 n. 303 del 28 dicembre 1999.; la prima legge in Europa che tutela la salute nelle abitazioni istituendo obbligatorietà assicurativa contro gli infortuni domestici.
A tal proposito con Gazzetta ufficiale in concomitanza con l’ufficialità del sito dell’Inail, mette a disposizione mezzo milione di euro per la realizzazione di una campagna nazionale di prevenzione degli infortuni domestici. Finanziamenti d’interventi, destinati a chi si prende cura abitualmente della casa e dei propri familiari.

Il cui obiettivo è aumentare la consapevolezza dei rischi infortunistici presenti all’interno delle abitazioni, illustrando misure più idonee per ridurli o eliminarli.
L’iniziativa di tale erogazione viene promossa al livello regionale, favorendo dei veri e propri corsi di formazione e informazione, destinati a un determinato numero di partecipanti.
L’Associazione Obiettivo Famiglie di “Feder Casalinghe”, con Presidente Regionale della Regione, Campania Dominque Testa, mette in atto l’applicazione dei corsi di formazione emanati dall’Avviso pubblico del’Inail. Il comune di Pomigliano d’Arco patrocina il corso di prevenzione, che, si svolgerà Martedì 17 Gennaio 2023 presso la Sala Capriate, in Via Roma 281, Distilleria Culture District.
Il corso di prevenzione contro gli infortuni domestici si svolgerà negli orari 9:30/12:00 14:00/16:30.

POSSONO PARTECIPARE LE PERSONE CHE:

• hanno un’età compresa tra i 18 e i 67 anni compiuti;

• svolgono il lavoro per la cura dei componenti della famiglia e della casa;

• non sono legate da vincoli di subordinazione presta lavoro domestico in modo abituale ed esclusivo.

L’iniziativa è rivolta in modo particolare a chi: ha un reddito personale complessivo lordo fino a 4.648,11 euro annui e/o fa parte di un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo non supera i 9.296,22 euro annui.

I partecipanti sono pregati di recarsi all’incirca mezz’ora prima del inizio del corso, per la registrazione obbligatoria, muniti di carta d’identità. Tale registrazione servirà ai fini della certificazione dell’Inail che, rilascerà ai corsisti l’attestato di partecipazione.

Resta connesso
16,985FansLike
61,453SubscribersSubscribe
Più letti
Articoli correlati
My Agile Privacy
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: