Pomigliano d’Arco flagellata da una tempesta eccezionale, così come tutti i paesi vesuviani, adesso sta facendo la conta dei danni.

Moltissime segnalazioni giunte in redazione, tra le quali una in particolare ci ha fatto venire i brividi. A via Trento il forte vento ha spazzato via un muro di mattoni forati.

Ecco la testimonianza:

“Erano le 15:30 circa, quando abbiamo sentito un forte boato. Noi per fortuna eravamo in casa -racconta chi ci ha segnalato il crollo- viste le avverse condizioni meteorologiche. Siamo usciti e abbiamo trovato un macello, il muro del vicino era venuto giù tutto. In quella zona siamo soliti sostare, e ripeto, per fortuna che non c’era nessuno, altrimenti sarebbe stata una tragedia”

Previous post ORDINANZA DEL SINDACO, CHIUSURA CIMITERO VECCHIO E PARCHI PUBBLICI
Next post CHIUSE LE SCUOLE, ARRIVA L’ORDINANZA
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: