Questo pomeriggio tra San Vitaliano e Scisciano presso la Piattaforma Ecologica Conai è divampato un incendio che sta devastando il deposito di ecoballe. La nuvola alta nel cielo è visibile fino a Napoli e nella provincia a nord di Caserta.

Ancora sconosciute le cause, sul posto stanno giungendo i vigili del fuoco da Napoli e Nola.

L’ARIA IRRESPIRABILE ANCHE A POMIGLIANO – CHIUDETE PORTE E FINESTRE

+++NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO+++

 

ore 17:08

Stando alle prime testimonianze qualcuno avrebbe visto persone in fuga prima della conflagrazione

 

ore 17:36

Sul posto sono presenti 12 squadre dei vigili del fuoco, all’incirca 50 uomini. Le colonne di fumo, altissime, sono visibili da diversi punti. Sul posto anche la squadra Nbcr dei vigili che interviene nei casi in cui dagli incendi di sprigionano sostanze pericolose. Allertata anche l’Arpac che interverrà ad intervento concluso. Secondo quanto confermato dalla centrale operativa dei vigili del fuoco non ci sono persone coinvolte.

 

Previous post Il Professore del Gusto – Alla scoperta della pizzeria Napoleone Bonapizza
Next post Il Ministro dell’ambiente Costa: “Non è il primo. Ci siamo attivati per fare chiarezza”
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: