28/09/2020

pomigliano LIVE

Aggiornamenti in tempo reale

DONNA ORIGINARIA DI POMIGLIANO MUORE IN SEGUITO AD UN’OPERAZIONE

Scattano le indagini, sequestrata la salma. I figli parlano di una persona autosufficiente e in ottima salute prima dell’intervento in una clinica acerrana.

 

Una donna di 71 anni, residente a Mariglianella ma originaria di Pomigliano d’Arco, è morta in una clinica di Acerra dopo essere stata operata alla colecisti. Secondo i familiari – così come riporta il Fatto Vesuviano- la donna sarebbe morta per un’intossicazione di farmaci.

Al momento la salma è sotto sequestro dopo la denuncia dei figli che ha fatto scaturire l’indagine. La donna era in ottima salute prima dell’intervento, almeno stando alle dichiarazioni dei parenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: