La scorsa notte presso la Clinica Meluccio di Pomigliano d’Arco si è consumato l’ennesimo furto con scasso ai danni del distributore automatico di bibite e snack installato all’ingresso, il terzo avvenuto tra luglio e agosto.

Asportati dalla cassa automatica circa 400 euro, anche per le due precedenti volte il bottino si aggirerebbe intorno a quelle cifre. Purtroppo però a sostegno degli investigatori le telecamere non hanno fornito grossi risultati infatti le immagini non sono abbastanza chiare e dunque chi ha agito è di nuovo senza volto.

Un episodio analogo si è registrato circa 10 giorni fa presso la Clinica San Felice, ad essere svaligiato sarebbe un distributore della stessa azienda che rifornisce la Meluccio.

Sul fatto stanno indagando i Carabinieri allertati dal personale della clinica.