30/10/2020

pomigliano LIVE

Aggiornamenti in tempo reale

MARESCIALLO SI SPARA NEL TRIBUNALE DI NAPOLI

Un maresciallo dei carabinieri, in organico al reparto “servizio magistratura” in Procura a Napoli, questa mattina ha tentato il suicidio in Tribunale sparandosi un colpo di pistola alla testa. Il militare, 45 anni, è salito sul terrazzo della Torre A del palazzo di giustizia e ha usato l’arma d’ordinanza per tentare di uccidersi. Il colpo ha fatto immediatamente scattare l’allarme nel Tribunale.

In condizioni gravissime è stato trasportato in eliambulanza all’ospedale Cardarelli. Il gesto è legato a vicende private.

(Fonte corrieredelmezzogiorno)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: