Muore stroncato da un infarto dopo una lite con i vicini per motivi di spazzatura. Stanco dell’atteggianento dei vicini di casa che accumulavano la spazzatura in uno spazio antistante un suo accesso carraio, l’uomo, 50 anni, li ha affrontati a muso duro e li ha ammoniti.

Da anni chiedeva di liberare il suo accesso e ieri mattina ha deciso di farlo da solo: ne è nato un forte diverbio alla fine del quale il 50enne è stato colto da infarto.

Sul posto è intervenuta la polizia municipale di Marigliano. Sono in corso le indagini per accertamenti in ordine ad eventuali responsabilità.

fonte ilMattino

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: