28/09/2020

pomigliano LIVE

Aggiornamenti in tempo reale

PICNIC NEL PARCO DELLE ACQUE, PLASTICA DATA ALLE FIAMME

Appena un mese fa raccontavamo di come gli avventori del parco delle acque a Pasquetta non avessero provveduto alla rimozione dei rifiuti, abbandonandoli dunque sotto gli alberi e sul prato. Scene disgustose insomma che speravamo toccassero la sensibilità dei frequentatori dei parchi di Pomigliano d’Arco e non solo, e che avessero evitato il bis. Le risposte non si son fatte attendere, infatti appena la festa “dei lavoratori” ha bussato alle porte del calendario, il parco a nord della città è stato preso nuovamente d’assalto, ma stavolta la spazzatura oltre l’abbandono è stata anche data alle fiamme da un branco di incivili bifolchi. Nel braciere approntato sul prato, con l’ausilio di pietre, si notano residui di stoviglie in plastica dati alle fiamme.

Inutile sottolineare il divieto di accendere fuochi al di fuori dei barbecue, ma la plastica? 

È STATA BRUCIATA LA PLASTICA, SIETE VERGOGNOSI!

Mi auguro che chi abbia visto vada a denunciare l’accaduto fornendo nomi e cognomi.

 

®️RIPRODUZIONE RISERVATA

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: