Ancora una volta i cittadini di Pomigliano d’Arco devono fare i conti con la barbarie dei rifiuti sversati. Siamo esattamente a 500 m dal cuore della città e a due passi dal centro storico, via Corradino, zona riqualificata e aperta al passaggio veicolare appena 24 mesi fa. Già dopo l’inaugurazione la zona dovette fare i conti con episodi del genere, a testimonianza che l’inciviltà non fa sconti a nessuno: pneumatici, vernici, vestiti. Ed oggi siamo a raccontare nuovamente quello squallore.

®️RIPRODUZIONE RISERVATA 

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: