Ancora un tentativo di furto d’auto nella trafficata via Gandhi, l’arteria che collega Pomigliano d’Arco ai Paesi Vesuviani. Il fatto è accaduto mercoledì 13 giugno alle 23:00 circa, ad agire due delinquenti che si sono intrufolati in una New Fiat Panda parcheggiata nei pressi del bar La Villa.

Un passante attirato dal suono dell’antifurto si è avvicinato alla vettura quando proprio in quell’istante dalla stessa sono sbucati i due ladri, messi in fuga dal segnalatore acustico; a loro volta son saliti a bordo di una vettura e in un attimo hanno fatto perdere le loro tracce.

Il proprietario, un giovane non residente a Pomigliano, allertato dal movimento intorno alla sua vettura avvicinatosi si è ritrovato dinanzi la solita scena, alla quale inermi sono costretti ad assistere tutte le vittime di un tentato furto d’auto: serratura della portiera distrutta, fili strappati dal cruscotto e tagliati.

La testimonianza del passante in ogni caso si è rivelata molto importante perché ha fornito dettagli della vettura sulla quale i due delinquenti si sono dileguati: una Fiat Punto vecchio modello color bordeaux. Purtroppo però ha segnato solo le prima due lettere della targa, “AP”. Ci penseranno le telecamere a circuito chiuso a fornire ulteriori elementi. Il fatto è stato denunciato ai Carabinieri della locale stazione.

 

®RIPRODUZIONE RISERVATA

 

SEGUICI SU

Previous post Pomigliano, ecco il nuovo parcheggio “Ferrovia” di via Roma
Next post TRAGEDIA SFIORATA ALLA ROTATORIA PONTE
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: