Come anticipato nei due precedenti articoli pubblicati oggi, questo weekend non è affatto cominciato nel migliore dei modi. Sono infatti cinque i reati segnalati alla nostra pagina, e di seguito ne riportiamo altri due che si sono consumati a distanza di pochi minuti uno dall’altro.

Ecco la prima:

Segnalo TRUFFA SPECCHIETTO, altezza via Mazzini, poco vicino al Pub Labyrinth, una clio vecchia, con un faro destro rotto, e vetro posteriore ricoperto di scotch nero essendo rotto, hanno tentato di farci la truffa dello specchietto, ci hanno rincorse come pazzi lampeggiando e suonando il clacson cercando di farci fermare, ma una volta presa la direzione della caserma dei carabinieri di castello di cisterna i tipi hanno svoltato la strada che riporta vicino al Labyrinth. Fate attenzione. Erano due persone con delle facce bruttissime!!

La seconda:

Salve! Vorrei segnalare la solita truffa dello specchietto, stavolta avvenuta in via Felice Pirozzi: l’auto in questione era una Toyota grigio topo parcheggiata esattamente difronte al liceo Imbriani e ha colpito con qualcosa di grosso lo specchietto dell’auto che transitava davanti la mia per poi inseguirla. Fate attenzione in quella zona!