Il Capo di Stato Maggiore della Difesa, Generale Claudio Graziano, appresa la triste notizia del decesso del vice brigadiere Attilio Picoco dell’Arma dei Carabinieri, esprime alla famiglia del militare e al Comandante Generale dell’Arma profondo cordoglio e sentimenti di affettuosa vicinanza a nome delle Forze Armate e suo personale.

Lo rende noto un comunicato dello Stato Maggiore della Difesa. Il vice brigadiere Attilio Picoco è deceduto oggi nell’ospedale “San Giovanni Bosco” di Napoli dove era stato ricoverato lo scorso 20 luglio perché ferito gravemente nello svolgimento di rilievi lungo la statale SS7 bis “Nola-Villa Literno”, a seguito di un sinistro stradale tra 2 veicoli.

Nello stesso incidente erano rimasti feriti mortalmente l’appuntato scelto Vincenzo Ottaviano e il Vigilantes Benigno De Gennaro.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: