Una colonna di fumo si è improvvisamente sprigionata nel cielo di Napoli e provincia. Il rogo, appiccatosi pochi minuti fa a Pascarola, zona industriale di Caivano, è visibile a centinaia di chilometri.  La nube ha ricoperto velocemente tutto l’Atellano e l’area giuglianese.

Secondo una prima ricostruzione, ad andare a fuoco sarebbero delle balle di rifiuti impacchettate all’interno di una ditta. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Afragola per sedare le fiamme. Presenti anche le forze dell’ordine che stanno mettendo in sicurezza l’intera area.
SEGUONO AGGIORNAMENTI
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: