Dal giorno 1 dicembre al 13 dicembre 2018 la circolazione degli autoveicoli a targhe alterne (secondo le modalità delle precedenti ordinanze) varrà dalle ore 9.00 alle ore 13.00 dal lunedì al venerdì.

Sabato 8 dicembre e domenica 9 dicembre 2018 si potrà circolare liberamente senza alcuna limitazione.

Dal Giorno 14 dicembre al 31 dicembre 2018 si potrà circolare liberamente senza alcuna limitazione.

A partire dall’1/1/2019, la circolazione di tutti gli autoveicoli, motoveicoli e ciclomotori non adibiti a servizio pubblico all’interno del territorio cittadino è consentita a targhe alterne, secondo il seguente calendario:

1. Possono circolare dal lunedì al Eiovedì dalle ore 09,00 alle ore 13,00 e dalle ore 18,00 alle ore 20,00 nei giorni dispari del calendario (1,3,5,7,9 ….) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa dispari, e nei giorni pari del calendario (2,4,6,8 ) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa pari

2. Possono circolare il venerdì dalle ore 09,00 alle ore 13,00 nei giorni dispari del calendario (1,3,5,7,9 ….) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa dispari, e nei giorni pari del calendario (2,4,6,8,….) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa pari

3. Possono circolare il sabato dalle ore 9,00 alle ore 13,00 nei giorni dispari del calendario (1,3,5,7,9 ….) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa dispari, e nei giorni pari del calendario (2,4,6,8,….) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa pari

4. Possono circolare la domenica dalle ore 13,00 alle ore20,00 nei giorni dispari del calendario (1,3,5,7,9 ….) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa dispari, e nei giorni pari del calendario (2,4,6,8 , ) tutti i mezzi che hanno l’ultimo numero della targa pari.

Conferma le deroghe ed eccezioni già disposte dalla ordinanze n. 40/2018 e 41/2018, Conferma che la limitazione alla circolazione è in vigore su tutto il territorio cittadino ad eccezione delle seguenti strade:

1. Via M. Leone;

2. Via Roma;

3. Via Nazionale delle Puglie;

4. Via E. Berlinguer;

5. Via dei Romani;

6. Via Madonna dell’Arco;

7. Via Cimitero;

8. Via Pomigliano;

9. Via Gandhi;

10.Via Vesuviana;

11. Via Passariello da Via L. da Vinci a Castello di Cisterna;

12.Via Principe di Piemonte;

13.Via Pratola Ponte

Onde consentire il transito di attraversamento da parte dei veicoli dei comuni confinanti. L’inosservanza delle misure di cui al presente provvedimento sarà punita ai sensi dell’art. 7 comma 13 del D. Lgs. 285/92 con la sanzione pecuniaria di €85,00.

Previous post COMUNICATO UFFICIALE GORI SUI TEMPI DI RIPRISTINO
Next post PREMIATO IL POMIGLIANESE INVENTORE DELLO “SPRAY AL PEPERONCINO CON MICROCAMERA”
Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: